Per regolarizzare la struttura corneale

Anellini intrastromali

Qualora le procedure mediante correzione temprale o lenti a contatto non dessero soddisfacenti risultati è possibile utilizzare l’impianto corneale di “anellini” intrastromali.

Leggi tutto

Essi hanno lo scopo di regolarizzare la struttura corneale alterata della malattia.

Patologie
Occhio Secco

Occhio Secco – Cheratite

La cornea e la congiuntiva devono essere sempre correttamente lubrificate. La cheratite da occhio secco è un’infiammazione della cornea che, assieme alla congiuntiva, non risultano più sufficientemente idratate dalle ghiandole lacrimali. Queste producono il film lacrimale che rappresenta una barriera importantissima ed una difesa per l’occhio. Colpisce soprattutto le donne, dai 50 anni in su […]

LEGGI TUTTO
Gallery

    autorizzo al trattamento dei miei dati personali*. Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the cup.

    Altre soluzioni

    Trattamento Farmacologico per il Glaucoma

    Terapia topica mirata

    Nei casi meno gravi sarà sufficiente la somministrazione di colliri necessari per ridurre la pressione intraoculare.

    LEGGI TUTTO

    Correzione tempiale (Occhiali) e Lenti corneali specifiche

    Nei casi più lievi

    Nelle forme più lievi ed iniziali della malattia può essere sufficiente l’uso della correzione con occhiali che solitamente viene a correggere il difetto astigmatico presente.

    LEGGI TUTTO

    Iniezioni di Farmaci Intravitreali Anti-VEGF

    Soluzione non chirurgica di alcune patologie vitreo-retiniche

    L’iniezione di farmaci intravitreali Anti-VEGF consiste nell’introduzione di un determinato farmaco il cui principio attivo assorbito dalla retina inibisce la formazione di nuovi vasi sanguigni retinici anomali.

    LEGGI TUTTO